Soluzione canadese

travi soluzione canadese 2

SOLUZIONE CANADESE

La soluzione canadese per molti in Toscana è ancora qualcosa di sconosciuto, tranne forse per gli amanti dei trattamenti naturali che hanno un po’ di tempo per le ricerche sul web. Eppure sia a Pisa,Firenze,Lucca e Siena ci sono un gran numero di case e ville in campagna e non che hanno travi e travicelli di legno nei soffitti. E’ ovvio che la nostra tradizione ci ha abituati a trattare i travi e i travicelli nelle nostre case con sostanze a base di olii molte volte naturali e di ottima qualità. La realtà delle cose è però cambiata da qualche anno perché ci troviamo a combattere con infestanti come termiti e tarli particolari a cui non eravamo abituati e che a volte vengono proprio dall’estero con lo stesso legname che noi acquistiamo. Le strategie devono quindi cambiare e adattarsi a realtà che una volta erano lontane da noi, ma oggi dobbiamo affrontare. Se vogliamo proteggere il legno di travi e travicelli a grande profondità , consigliamo di fare la prima impregnazione in assoluto con la soluzione canadese che penetra veramente bene e garantisce un’ottima repellenza contro le formiche e i tarli conferendo contemporaneamente al legno eccellenti caratteristiche antincendio. Dopo questo trattamento è possibile dare dei trattamenti di finitura molto belli e classici in armonia con lo stile delle nostre parti. C’è un’azienda in Toscana che produce la soluzione e tutto il necessario ed è molto seria e qualificata. Aggiungo che questa soluzione la applichiamo con successo alle pareti (di pietra e non) prima della verniciatura perché è ottima contro la formazione delle muffe da condensa o da umidità in genere.

 

Acari e allergie

Young Couple Blowing Their Nose While Lying In Bed At Home

Acari e allergie

Il mondo degli acari e delle allergie è veramente vasto e tutti ci conviviamo giornalmente, anche se alcuni hanno purtroppo dei seri problemi. Per chi è più sensibile proponiamo un servizio di disinfezione criogenica effettuata mediante azoto liquido a temperature inferiori a 100° sotto zero tramite cui si purificano tutte le superfici sensibili e a rischio, in particolare i tessuti di materassi,cuscini, divani,giochi per bambini. Il vantaggio di questo trattamento è dovuto al fatto che è poco invasivo e alla elevata efficacia che permette di intervenire anche in oggetti che generalmente gli allergici non possono riporre in congelatore per qualche ora per il congelamento e relativa morte degli acari e conseguente diminuzione delle allergie o meglio dei suoi effetti. Molto efficace anche una disinfezione tramite vapore secco ad alta temperatura che costituisce un altro metodo ECO e che garantisce diversi mesi di tranquillità e “respiro”. Non è necessario lasciare l’appartamento nemmeno durante la fase di lavorazione, se non nelle stanze direttamente interessate. Nessun residuo chimico abbinato anche a un risparmio economico perché, come conosce bene chi è allergico, il lavaggio e la pulizia con prodotti anallergici ha dei costi elevati. Spesso molti ritengono che la soluzione sia il ricorso continuo ai farmaci, dei quali in certi casi non si può fare a meno, ma non bisogna sottovalutare la possibilità di ridurre la popolazione degli acari che di conseguenza attaccherà i nostri centri sensibili con minore intensità consentendoci una migliore qualità della vita.Da non dimenticare l’azione di alcune muffe, in particolare sui muri, che a volte vengono sottovalutate, ma sono causa di fastidi respiratori e a volte anche di problemi più seri. L’equazione è: meno cause meno effetti…